Originale versione secca di Moscatello ottenuto dall’autentico clone “biotipo Casauriense”. L’uva viene raccolta a mano alla fine di agosto, poi diraspata e sottoposta a macerazione pellicolare pre-fermentativa per 18 ore alla temperatura di 4° C. Successivamente il pigiato è pressato in atmosfera inerte ed il mosto è chiarificato mediante flottazione. Dopo la fermentazione alcolica e la svinatura, il vino è lasciato sulle proprie fecce fini per un periodo di due mesi.

Note di degustazione e abbinamenti

Ha un colore giallo paglierino chiaro con riflessi verdolini brillanti e un olfatto raffinato con nitide sensazioni floreali e di frutta bianca, su un sfondo minerale. Ha un gusto fresco ed elegante, con sensazioni sapide e piacevolmente aromatiche nel finale. Servito a 10-12 °C è perfetto come aperitivo e per accompagnare pesci crudi e marinati, zuppe di verdure e primi piatti, carni bianche non elaborate e formaggi leggeri.

13,5% vol – 75 cl