Vino bianco ottenuto dalle uve dello storico vitigno Pecorino, raccolte a mano nella terza decade di agosto. L’uva viene diraspata e sottoposta a macerazione pellicolare pre-fermentativa a freddo per 18 ore. Successivamente il pigiato è pressato in atmosfera inerte (con azoto) al fine di preservare i profumi tipici varietali. Dopo la fermentazione alcolica il vino è affinato sulle proprie fecce fini per un periodo di cinque mesi.

Note di degustazione e abbinamenti

Ha colore giallo paglierino brillante con riflessi dorati, tipici profumi fruttati di agrumi e frutti esotici, erbe balsamiche e spezie. Ha un gusto equilibrato, di media struttura, elegante con buona acidità e lievi note minerali. Servito a 10-12 °C, può accompagnare ogni pietanza di pesce, zuppe e primi piatti, carni bianche e formaggi di media stagionatura.

13,5% vol – 75 cl