La famiglia Angelucci è nota sul territorio anche per l’attività sociale.

E’ attiva da diversi anni nei confronti di Telethon per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche, dell’Avis, della Fondazione Abo per lo sviluppo progetti di ricerca contro il cancro, dell’Associazione Gruppo di solidarietà Onlus di Pescara.

Nello sport, Angelucci da oltre dieci anni è tra i principali sponsor della manifestazione ciclistica “Trofeo OMA – Categoria giovanissimi” (A.S.D. Torrese) che si svolge a Torre de’ Passeri, e anni è tra i più impegnati a sostenere la Torre Spes, la squadra locale di basket che partecipa al campionato nazionale maschile serie B Dilettanti e la Torrese Calcio che milita nel campionato di I categoria. Di recente ha fatto il suo ingresso nella Delfino Pescara 1936, neo promossa nel campionato nazionale serie B di calcio.

In virtù dell’attenzione e della passione nei confronti dell’arte la famiglia Angelucci è uno dei main sponsor della mostra “Futurismo: dinamismo e colore”, organizzata dal Comune di Pescara e da Rizziero Arte nelle sale del Museo d’arte moderna “Vittoria Colonna” di Pescara dal 22 luglio al 7 novembre 2010. Per l’occasione l’azienda ha prodotto un Montepulciano d’Abruzzo Cerasuolo in serie limitata di 2 mila bottiglie, con etichetta e retro dedicata alla mostra, raffigurante l’opera di Fortunato Depero “Gara ippica tra le nubi” del 1924. Le raffinate bottiglie, già oggetto di richiesta da parte di numerosi collezionisti, sono in vendita esclusivamente nel bookshop del museo, direttamente presso l’azienda e in alcuni selezionati ristoranti della zona.